Enogastronomia

Vino, Italia prima nel mondo

Con un raccolto di 40,8 milioni di ettolitri stimato nel 2012 l ’Italia è il primo paese nel mondo per produzione di vino. Un dato che per la prima volta vede il  Belpaese sorpassare la Francia. I numeri parlano di 40,8 milioni italiani contro i 40,5 francesi.

Proprio in casa francese lo spumante tricolore ha visto un più 35%. UN successo di nota, visto che è la terra dello Champagne. NonostantE questa previsione anche nel settore vinicolo si sente la crisi.

La Coldiretti dichiara che rispetto all’anno scorso, i litri di vinO prodotto dagli italiani è sceso  del tre per cento. Una diminuzione più tenuta rispetto ai transalpini che hanno visto un meno tredici peR cento.  “La riduzione dei raccolti-dichiara la Coldiretti- si e’ fatta sentire anche sulla produzione italiana di vino novello, che quest’anno risulta essere di appena 4 milioni di bottiglie, il 30 per cento in meno rispetto allo scorso anno”. Sicuramente su questo andamento incide anche . Dopo salumi, latticini e panettoni si vedono in giro bottiglie contraffatte. Già Striscia la Notizia ha mostrato che all’estero è possibile trovare wine-kit con etichette che richiamano all’Italia, talvolta anche con refusi.

Matteo Melani

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

2 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.