Cronaca

Vincenzo Figuccia: “Crocetta consegna Pip Palermo alla mafia”

Foto internet

“Con l’art. 16 della Finanziaria, testo governativo in Commissione Bilancio, il presidente della Regione Crocetta intende dare il via tramite bilancio allo spacchettamento dei Pip in sottocooperative organizzate di lavoratori”.

Lo dice l’on. Vincenzo Figuccia, vicecapogruppo Pds Mpa all’Ars, che denuncia anche che oggi e’ stato impedito all’Ars l’accesso di alcuni rappresentanti delle categorie sindacali per un incontro programmato da tempo negli uffici del gruppo parlamentare.

“Con il metodo dello spacchettamento Crocetta sta consegnando i Pip di Palermo alla mafia e al caporalato, esattamente come nel 1995, quando ogni cooperativa riceveva la regolare visita del mafioso di turno che chiedeva il pizzo sullo stipendio come sostegno ai detenuti e per i quartieri.

In questo modo le cooperative di Pip si suddividerebbero all’interno dell’area metropolitana, organizzata scientificamente in mandamenti che si reggono sulle braccia del precariato in funzione delle sacche di disagio assoggettati all’interesse di chi lo ha voluto generare.

Noi condurremo la nostra battaglia per la legalita’ per evitare che si vada indietro di 20 anni. I precari Pip hanno gia’ pagato abbastanza. Auspichiamo la presentazione in Commissione Bilancio di opportuni emendamenti che vadano in direzione diversa rispetto a quella prospettata”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.