PoliticaPrimo Piano

VII Circoscrizione, Pellerito: “Deludente incontro in Consiglio con l’assessore Giusto Catania e l’Amat”

pellerito“Non ritengo affatto soddisfacente l’incontro di oggi con l’amministrazione comunale e l’Amat, avvenuto presso la VII Circoscrizione”.

Così Piero Pellerito, consigliere di Circoscrizione del Partito Democratico, sul suo blog www.pellerito.it, a proposito dell’incontro avvenuto oggi tra il Consiglio di Quartiere, l’Amat (erano presenti gli ingegneri Carollo e Pizzuto) e l’assessore alla mobilità, Giusto Catania.

“Pur comprendendo le difficoltà aziendali – ha affermato Pellerito – non credo che si possa immaginare un servizio pubblico che non supporti efficientemente la città. Ho spiegato all’assessore Giusto Catania che l’incontro con la Circoscrizione sarebbe dovuto avvenire prima delle sospensioni e non dopo, perché i disagi potevano essere attenutati”.

“Inoltre – ha proseguito Pellerito – quando si parla di servizio pubblico, bisogna non soltanto osservare l’aspetto economico ma la ricaduta sociale che tali modifiche hanno nel quotidiano. L’azienda Amat ci ha assicurato che entro l’1 febbraio la linea 100 attraverserà anche la borgata di Tommaso Natale e stanno valutando l’opportunità di far sì che la stessa percorra la via Ugo La Malfa sia nel percorso Oreto – Tommaso Natale che nel percorso Tommaso Natale – Oreto, così da alleviare il disagio a causa della sospensione della linea 516”.

“È stata in parte accolta, poi – ha concluso Pellerito – la mia richiesta di far sì che, nelle ore di punta, la linea 628 possa essere seguita da una 628 bis (quindi non un semplice potenziamento ma due vetture che percorrono consecutivamente il percorso), anche se ciò non avverrà nell’immediato. Nulla da fare per la linea 936”.

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.