Esteri

Vergogna Ibrahimovic, si rifiuta di incontrare bimbo malato di leucemia

Al bimbo rimangono pochi mesi di vita a causa di una grave forma di leucemia di cui è afflitto. Qualche settimana fa Hajrudin Kamenjas, questo il nome del bimbo, aveva espresso ai genitori il suo ultimo desiderio: quello di incontrare il suo idolo Zlatan Ibrahimovic.

Una schiera di amici e parenti si sono mobilitati per raccogliere fondi al fine di garantire al bimbo la possibilità di recarsi dalla Bosnia (paese in cui vive) a Parigi, dove si trova il campione, per poter vedere una partita sperando di incontrare il calciatore alla fine dei giochi.

Il fuoriclasse del Paris Saint Germain, che si trovava in tribuna a causa di un infortunio, dopo essere stato informato del fatto, non ha comunque accettato di incontrare il piccolo. L’incontro non avviene né alla fine della partita né durante i tre giorni di permanenza della capitale francese.

Il desiderio del piccolo non è quindi andato in porto ed è stato riaccompagnato all’aeroporto sconfitto.

Ornella Caiolo

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti Potrebbe Interessare:

Close