PoliticaPrimo Piano

‘Vendola chiama gente’, dopo lo scherzo della “Zanzara” il web impazza

Foto internet

“Ci ha offerto di passare nelle file di Sel in caso fossimo espulsi da Grillo”, hanno raccontato prima Francesco Campanella e poi Mario Michele Giarrusso. Tutto falso, è la replica di Nichi Vendola che pretende delle scuse e in caso contrario minaccia querele.

È questa in sintesi il motivo della bagarre nata tra i grillini e il governatore della Puglia. Peccato che fosse tutto uno scherzo della “Zanzara”, programma di Radio 24, protagonista già varie volte di prese in giro ai politici. Un imitatore di Vendola ha chiamato Campanella e Giarrusso aprendogli le porte di Sel. Da qui un continuo botta e risposta tra MoVimento 5 Stelle e Sel che è cominciato lunedì sera, quando il senatore Campanella ha pubblicato su Facebook un post in cui dichiarava di aver ricevuto la famosa telefonata e di essere offeso per l’offerta, aggiungendo “Io non sono in vendita”. Poco dopo il senatore Giarrusso ha dichiarato di aver ricevuto la stesse offerta da Vendola.

In seguito a una ulteriore telefonata di chiarimento da parte di Vendola (ovviamente sempre finta), ecco che arriva la replica del governatore della Puglia:  “Siamo ben oltre il ridicolo – fa sapere l’ufficio stampa di Sel – Vendola non ha mai parlato con il senatore Campanella. È ora che qualcuno chieda scusa e concluda questa sceneggiata grottesca”.

Ed è proprio il senatore Campanella che dal famoso social network posta le sue scuse per l’equivoco che si è venuto a creare.

Ho un debito. Alla fine di tutta la questione telecomunicativa con i sosia radiofonici dell’Onorevole Vendola, io ho fatto un po (?) la figura del Calandrino di turno, ma chi ci ha perso senza averne alcuna colpa è proprio l’onorevole Vendola, che si è trovato oggetto di un attacco tanto virulento quanto inatteso ed ingiustificato. Non c’era ombra di malafede nel mio comportamento, ma l’accusa era tale che se l’avessero fatta a me, mi sarei imbestialito. So cosa vuol dire essere oggetto di attacchi immotivati e so che lasciano un sapore amaro. Gli devo le mie scuse“.

Adesso che la questione si è risolta definitivamente (speriamo), le reazioni del web non si fanno attendere. Proprio su Facebook è nato un gruppo che prende in giro il governatore della Puglia – “Vendola chiama gente”. Riportiamo qualche esilarante post:

– ‘Oggi Vendola ha fatto tutte le prime 100 telefonate a Mondial Casa e adesso è pieno di pentole in acciaio Inox’

– ‘Amici! Mettete un “mi piace” se volete attivare l’esclusiva opzione You&Vendola, per chiamare illimitatamente il nostro beniamino per tutta la durata della legislatura!’

– ‘Oggi mi ha chiamato Vendola per sapere se la pillola anticoncezionale va presa prima o dopo i pasti. (Dr. House)’

– ‘Mi ha chiamato Vendola, io sono corso da lui e gli ho dato la zampa.. Mi ha premiato con un biscotto.. 🙂  Il Commissario Rex’

Meglio riderci su!

Celeste Bufalino

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

  1. Vendola vuol comprare , ecc… A me appare che era Grillo che le voleva vendere gli 11 “Traditori” – … passato poi tutto sottoscherzo per vedere la reazione , di Vendola , dei “coscritti” e di tutti gli altri.

    Grillo ci ha ripensato e se li è tenuti stretti . -Non perchè hanno dei pregi- ma perchè , potrebbe cominciare un “disanguamento alle cinque stelle”.
    DALLE STELLE ALLE STALLE .

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.