Sport

Vazquez-Gilardino, insieme in ritiro per trovare la giusta sintonia

Nell’ultima partita prima della sosta, contro la Roma si sono iniziati a vedere i primi segni di sintonia tra Vazquez e Gilardino.  Siamo al 13’ del secondo tempo, i rosa sono sotto di tre reti, il Mudo serve con un magnifico lancio Gilardino che stoppa la palla, salta De Rossi e batte Szczesny. Un’azione che i tifosi rosanero vorrebbero vedere tutte le domeniche. Dalla loro intesa passa il futuro del Palermo: il Mudo uomo assist e cervello della squadra, Gilardino bomber  col fiuto del goal e tanta esperienza alle spalle. La mancata convocazione del Mudo, da parte di Conte sta permettendo ai due giocatori di allenarsi insieme in ritiro e potere così trovare una maggiore sintonia. Con la Roma i tifosi hanno avuto un antipasto, ma quando Gilardino troverà la piena condizione fisica, le motivazioni personali e collettive cresceranno e l’intesa tra tra i due fari della squadra sarà massima, allora in quel caso i tifosi rosanero si potranno divertire.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.