Moda-Società-Gossip

Valeria Marini: “Mi sposo e poi magari un figlio”

Valeria Marini (foto internet)

L’aveva preannunciato qualche tempo fa e in questi giorni è tornata a parlarne. Valeria Marini racconta delle sue nozze con il compagno Giovanni Cottone dalle pagine del settimanale Nuovo.

Parla dei preparativi e delle sensazioni provocate dal grande passo che si accinge a compiere il prossimo 5 maggio: “Sono ancora in alto mare: però ce la sto mettendo tutta per organizzare l’evento, nonostante gli impegni di lavoro miei e del mio compagno che sono molto incalzanti. La verità – prosegue la showgirl – è che non vedo l’ora che arrivi questo fatidico giorno. Si tratterà di un evento straordinario e spero nella partecipazione delle persone che mi vogliono bene. Un altro punto fermo è che sono convinta più che mai che sposare Giovanni sia la scelta più giusta per me: lui è un uomo speciale e straordinario”.

Valeria non svela nulla del giorno delle nozze, forse perché ancora i tempi sono prematuri o per puro riserbo, ma afferma l’orgoglio di sposarsi nella capitale: “Non ho anticipazioni, è ancora troppo presto. L’unica cosa certa è che le nozze si terranno a Roma, la città che mi ha dato tante opportunità e dove mi sono formata artisticamente”.

A 45 anni la Marini non scarta l’ipotesi di avere un figlio dal futuro marito, come lei stessa dichiara: “Verrà anche quello. Io, come ogni donna, non escludo la maternità. Anzi, credo che avere un figlio sia un’emozione grandissima. Però non mi piace fare progetti soprattutto su eventi come questi, che non si possono pianificare. Comunque io e Giovanni a un figlio penseremo, certo”.
Si prospetta un 2013 coi fiocchi per l’ex naufraga de L’isola dei famosi: fede al dito e magari un bebè in arrivo…

Marco Cirincione

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.