Primo Piano

Usa, restituisce anello di platino. La favola del barbone Billy

Foto internet

Arriva dagli Stati Uniti e precisamente da Kansas City la storia incredibile di Billy Ray Harris, senzatetto di 55 anni: grazie ad un anello di platino ritrovato nel bicchiere di carta col quale mendicava la sua vita è radicalmente cambiata.

Poco meno di due mesi fa, l’8 febbraio scorso, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, una giovane signora di Kansas City incontra il mendicante, decide di donargli qualche spicciolo e inavvertitamente fa scivolare nel raccoglitore delle offerte il pregiato anello di fidanzamento, del valore di 4000 dollari. Per Billy sono tanti soldi, ma decide di restituire l’anello al legittimo proprietario. Nel frattempo la signora si accorge di aver smarrito l’anello e due giorni dopo torna a cercare il senzatetto e incredibilmente ritrova l’anello.

Con il marito Bill Krejci contatta una tv locale per far conoscere ai media questa storia e moltissime persone si offrono di aiutare Billy. A questo punto, la coppia apre una sottoscrizione online che si chiuderà tra 50 giorni, per dare una mano concreta al mendicante: grazie a piccoli contributi, sono già stati raccolti ben 188 mila dollari.

La vita di Billy Ray si trasforma in una favola: una casa, un lavoretto come ‘roadie’ (la persona che viaggia con una band musicale e ne trasporta gli strumenti), un nuovo amico, con il quale passa qualche ora in compagnia, e soprattutto ha riallacciato i rapporti con la famiglia: la sorella e il fratello, dopo 16 anni in cui lo hanno creduto morto, finalmente hanno potuto riabbracciarlo.

Una storia che ci regala un grande esempio di onestà e riconoscenza, che vorremo poter sentire più spesso.

Francesco Agliata

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.