Scuola & Università

Usa: 24enne dice addio al cibo, si nutre di ‘polvere’

(foto da internet)

Un giovane studente americano di 24 anni, Rob Rhinehart, ha inventato un cocktail fatto di polveri che contiene tutte le sostanze nutritive di cui il corpo ha bisogno. Il programmatore di software di Atlanta adesso mangia soltanto due volte alla settimana e ha eliminato tutti i cibi solidi: quindi niente pasta, carne, frutta e uova. Si nutre con il “Soylent”: un miscuglio di vitamine, minerali, aminoacidi, carboidrati e grassi. Ma come nasce l’idea di Rhinehart? Il ragazzo si trovava a casa durante le festività natalizie e ha incontrato un anziano amico di famiglia che ha perso la forza nelle sue braccia e che non riesce più a cucinare. Lo studente quindi ha pensato bene di inventare una dieta semplice, che fosse soprattutto salutare.

Dopo averlo “testato” Rhinehart ha continuato a nutrirsi con il “Soylent” per trenta giorni, evitando quindi il cibo e ha confessato di sentirsi meglio: “Questo periodo mi ha cambiato la vita – spiega il giovane – non devo più preoccuparmi del cibo. Niente supermercati, piatti o dover decidere cosa mangiare, niente ristoranti, niente diete particolari. Mi sento liberato da un sacco di fatiche.” Nonostante Rhinehart sia convinto che il suo cocktail possa essere una soluzione ai problemi di obesità nei Paesi che ne soffrono e possa fornire un pasto sano e conveniente nei Paesi in via di sviluppo, gli esperti del settore non apprezzano più di tanto il suo tentativo: Christoph Klotter, professore di psicologia dell’alimentazione e promozione della Salute all’università di Fulda in Germania spiega al tedesco SpiegelOnline che “il ragazzo deve essere completamente privo di gusto e piacere per non ottenere e consumare cibo appetitoso. Viene appagato in qualche altro modo.”
Uno dei piaceri della vita è quello di stare a tavola, gustare alcuni piatti, assaporarli e apprezzarli: riuscirà Rob Rhinehart a resistere a questa tentazione per il resto della sua vita? Lui risponde che se avesse più soldi o una ragazza probabilmente ricomincerà a mangiare come prima.

 

Francesco Agliata

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

5 commenti

  1. Un uomo è ciò che mangia, è stato già detto, ma ora si può aggiungere: Un uomo è ciò che beve! E’ una questione di scelte personali da fare ciascuno secondo la propria libertà.
    Certamente di tempo, denaro e sovrappeso dovuto al mangiare non si sentirebbe più parlare! Il giorno delle Ceneri, i Cristiani credenti ascoltano questa sentenza: “Polvere eri e polvere tornerai!” Nutrirsi di Polveri intelligentemente calibrate non dovrebbe essere poi così traumatico! La vita sa offrire milioni di altre attrattive e soddisfazioni tanto che ci è stato anche detto: “Non di solo Pane vive l’uomo” per dire che le tentazioni diaboliche si possono rifiutare ed invece si possono adottare le Idee dettate dallo Spirito Santo, se impariamo a sintonizzarci sulla Sua stessa Onda che viene dal Cielo! Il risultato sarebbe sorprendente: sia il corpo che lo Spirito sarebbero entrambi nutriti abbondantemente!

  2. Notizia totalmente inutile. Perché non indicate cosa contiene questa “polvere” almeno si avrebbe qualcosa su cui discutere?

  3. Ma è in vendita su e-bay ‘sta polvere? Caro Rob Rhinehart, se mi leggi contattami, avrei il piacere di fare un grosso business con te iniziando a commercializzare tavolette dietetiche.. in questo modo guadagneremmo TANTI TANTI SOLDI e potremmo ritrovare il piacere di nutrirci con ogni tipo di leccornia.. poi vedrai che se ci sono i soldi arriva pure la ragazza : D

  4. Se non è una bufala è comunque geniale l’utilizzo del nome “SOYLENT” che viene preso da uno splendido film del 1973, appunto “Soylent Green” (in italiano “2022: i sopravvissuti).
    In un mondo senza più risorse alimentari, l’unico cibo a disposizione sono tavolette di polvere compressa, appunto il “Soylent”.
    Peccato che siano ottenute dalla disidratazione dei cadaveri delle persone che scelgono la “dolce morte” ad una vita di stravolgimenti psicologici.

  5. Lo inviamo volentieri ad una grigliata o ad una mangiata di pesce, lo facciamo soffrire quanto basta per rinnegare questa stupidaggine galattica !
    Non ha ragazza e guadagna poco ok possiamo comprendere, ma se ti mettiamo davanti un salame nostrano italiano e un buon bicchiere di prosecco rinnegherà qualsiasi Dio lui abbia pur di muovere le ganasce !

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.