CulturaPrimo PianoTurismo

Un weekend tra Orto Botanico e Salinas. OrtiCultura creativa, musica e visite guidate

Salinas Culture in notturna

Musica e visite guidate al Museo Salinas

(di redazione) Ogni sabato sera, dal 4 maggio al 27 luglio, torna Salinas by night un archeologo guiderà gli ospiti alla scoperta del Museo tra capolavori come i due grandi sarcofagi antropomorfi, provenienti dalla necropoli di Pizzo Cannita, o la famosa Pietra di Palermo, frammento di diorite risalente al periodo faraonico che attira visitatori da tutto il mondo. O ancora si potranno ammirare le celebri metope dei templi di Selinunte, tra i più importanti complessi scultorei d’arte greca d’occidente. Le visite hanno una durata di circa 45 minuti ciascuna e si svolgono in quattro turni: alle 20, alle 21.30 e alle 21.15 in lingua italiana, mentre alle 20.45 in lingua inglese.

Al cafe concept store ritorna “Pezzi da museo”, la manifestazione ideata da CoopCulture, che prevede un ricco programma di concerti, jam session, performance. Sabato 4 maggio alle 20.30 si comincia con il Trio composto da Roberto Gervasi alla fisarmonica, Gabriele Lomonte alla chitarra e Davide Inguaggiato al contrabbasso.

Il trio interpreta repertori che spaziano dal manuche, al tango, al jazz classico.

Ingresso al Museo esclusivamente con visita guidata. 10,00 € intero / € 7,00 ridotto, under 18. È consigliata la prenotazione: 0917489995

Il Museo Archeologico di Palermo, già Museo Nazionale dedicato oggi ad Antonino Salinas, è la più importante e antica istituzione pubblica museale dell’Isola. Formatosi nel 1814 come Museo dell’Università, dove erano confluite alcune delle principali collezioni archeologiche e storico-artistiche di Sicilia, divenne Museo Nazionale nel 1860: da quel momento vi si raccolsero altre importantissime collezioni e opere provenienti da vari siti, tra cui le famose metope di Selinunte. Nel 2016 il seicentesco complesso monumentale dei padri Filippini, che ospita il Museo Salinas, è stato riaperto con un nuovo percorso espositivo, dopo importanti lavori di restauro.

cOrto | Orto Botanico di Palermo

CoopCulture in collaborazione con OrtoCapovolto presenta cORTO, un ciclo di laboratori di OrtiCultura creativa e giardinaggio per bambini di tra i 7 e i

12 anni, incentrato sull’educazione ambientale, attraverso il verde commestibile. I bambini impareranno a prendersi cura di semi e piantine e a coltivare” la casa

PROGRAMMA DEI 4 LABORATORI

Sabato 4 maggio, ore 16:00 | Orto in bottiglia

Un orto può crescere anche in verticale?

Sabato 18 maggio, ore 16:00 | Orto in cassetta

Per fare un orto ci vuole un vaso: i bambini si cimenteranno nella realizzazione di una fioriera con materiali di riciclo

Sabato 25 maggio, ore 16:00 | Pazzi per le erbe aromatiche

Odori, sapori e colori per un viaggio alla scoperta delle erbe aromatiche

Sabato 1 giugno, ore 16:00 | Dipinti dall’orto

Visita alla scoperta delle collezioni dell’Orto Botanico in cui si conservano specie vegetali curiose e interessanti, come le “mostruose” piante carnivore: le divertenti piante sensitive, e le “pericolose” piante velenose, fra queste la famosa Mandragora.

A seguire, laboratorio artistico con tempere e pennelli per dipingere la natura.

Abbonamento 4 incontri 25,00 € | Singolo incontro 10,00 €

È consigliata la prenotazione. 0917489995

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.