Cronaca

Ultimo tweet di Benedetto XVI. Alle 20 terminerà il suo pontificato

Foto internet

Questa sera, alle ore 20, terminerà il Pontificato di Papa Benedetto XVI, che saluterà anche virtualmente i suoi fedeli con l’ultimo “tweet”. Lo ha precisato padre Federico Lombardi, spiegando che l’account @pontifex rimane in “stand-by” e potrà essere utilizzato dal prossimo Papa, qualora volesse ovviamente usufruirne. Il profilo twitter del Pontefice è stata proprio un’innovazione voluta da Benedetto XVI, per essere ancora più vicino ai propri fedeli, in un mondo che è sempre più globalizzato e in un’era nella quale i social network la fanno da padroni.

Alle ore 16:55 Benedetto XVI lascerà definitivamente il palazzo apostolico vaticano e alle 17:15 arriverà a Castel Gandolfo: qui sui affaccerà dal balcone per l’ultimo atto pubblico del suo Pontificato, poi sparirà, come lui stesso ha dichiarato al momento di annunciare le proprie dimissioni. Nel frattempo, verranno apposti i sigilli al suo appartamento e all’ascensore che porta alla terza loggia del palazzo apostolico.

Questa mattina, poco dopo le 11, il Papa ha salutato i cardinali durante il collegio cardinalizio nell’ultimo giorno del Pontificato, promettendo al nuovo Pontefice “incondizionata reverenza e obbedienza”. Benedetto XVI ha poi dichiarato di essere stato sempre vicino ai cardinali “con la preghiera, specialmente negli ultimi giorni, affinché pienamente docili allo Spirito Santo nell’elezione del nuovo Papa.” Ratzinger ha poi affermato che è stata per lui “una gioia camminare insieme ai cardinali” e che il loro consiglio e la loro vicinanza lo hanno molto aiutato durante il suo ministero, durato 8 anni.

“Sono stati anni pieni di bellissimi momenti di luce radiosa – ha concluso Benedetto XVI – ma ci sono stati anche momenti in cui qualche nuvola si è addensata nel cielo” (basti pensare agli scandali legati alla pedofilia e al caso Vatileaks).

Francesco Agliata

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.