Sport

Tutti a scuola di Tonino Cerro

“… la salute è la nostra miglior Vittoria..”

Tonino Cerro

Non è uno slogan pubblicitario di un integratore alimentare, ma è quanto sta scritto nella locandina della SCUOLA calcio Juventina Palermo 1977. Non è neanche un errore di chi ha scritto il post, di avere scritto maiuscolo scuola, ma una scelta ben precisa voluta dal direttore generale della società Tonino Cerro che privilegia il valore della SCUOLA e in secondordine, il calcio. Tonino Cerro, tecnico con licenza di Seconda categoria, cioè può allenare fino alla Lega Pro 1, ha deciso di mettersi in proprio, dopo essere stato allenatore di squadre professioniste fra le quali il Palermo della rinascita nella stagione ’87-’88, come aiuto e braccio destro di Pino Caramanno.

Tonino Cerro, è stato un centrale di difesa, ma ai suoi tempi si chiamavano stopper, in varie squadre siciliane fra cui Amat, Mazara, Rende e le indimenticabili 5 stagioni nell’Akragas con Alvaro Biagini. Ha conseguito la licenza di allenatore di base a soli 25 anni, segno evidente che Cerro già pensava al suo futuro dopo la purtroppo breve cariiera di calciatore. Una cosa era chiara a questo forte ragazzone dal carattere volitivo e intraprendente: il calcio era e sarebbe stato la sua vita, non solo passione pura, ma soprattutto fonte di lavoro. Nel 1977, fonda la SCUOLA calcio Juventina, pensando al suo mentore e amico di una vita Pino Caramanno che nella Juventina , anni Sessanta , nel campo di via Resuttana giocava da centromediano. Ritornando allo slogan iniziale, non è stata una scelta casuale.

E’ la prima società a Palermo a disporre del defibrillatore di proprietà, regalato da un genitore di un allievo della SCUOLA che preferisce restare anonimo. Ma non basta il solo defibrillatore ad assicurare l’incolumità fisica dei ragazzi, durante l’orario pomeridiano delle lezioni è presente sempre un medico ed un fisioterapista. La SCUOLA è aperta per tutti i giovani dai 5 ai 16 anni e si avvale, naturalmente di un staff tecnico con tutti allenatori di base che si occupano delle varie categorie dai piccoli amici, primi calci, pulcini, esordienti, giovanissimi e allievi regionali. “Per carità, non chiamamoli campionati – precisa il d.g. Antonino, detto Tonino,Cerro, da noi, viene privilegiata l’attività fisica e il valore dello sport in quanto divertimento, piacere di stare insieme e voglia di socializzare. In un secondo tempo, forse fra gli Allievi regionali, si può parlare di competizione agonistica. “Fate delle vostra Vita un Capolavoro” diceva ai giovani Papa Wojtyla e questo secondo slogan è stato adottato dalla SCUOLA calcio Juventina Palermo.

La SCUOLA con i suoi tanti campetti in erba sintetica si trova in viale Regione Siciliana 6630. Per avere informazioni si può telefonare allo 091-228027 o al cellulare 329.8897902. La mail è segreteria@juventinapalermo.it e per saperne ancora di più basta cliccare sul sito www.juventinapalermo.it, servizio Taxi e in omaggio ai primi 50 iscritti la maglia del tuo Campione preferito.

Pietro Ciccarelli

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

  1. Mr. Cerro è una persona veramente per bene .. un Signore d’altri tempi … insignito della benemerenza figc per la metodica di insegnamento del calcio, in campo e fuori….

    ps. la Foto sopra è del Mr.Caramanno

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.