PoliticaPrimo Piano

Turchia: Bianco e Demircan lavorano a gemellaggio Catania – Beyoglu

foto ufficio stampa

Un gemellaggio tra Catania e Beyoglu distretto metropolitano e cuore finanziario di Istanbul, situato nella parte europea della città. A questo hanno cominciato a lavorare il sindaco Enzo Bianco e il suo omologo turco Ahmet Misbah Demircan, incontratisi proprio nel Comune affacciato sul Bosforo, a nord del Corno d’Oro, culla dello storico quartiere di Galata.

A lanciare l’idea di una collaborazione economica, culturale e turistica tra le due città dalla comune vocazione mediterranea e ora unite da un collegamento aereo diretto della Turkish Airlines da subito pieno di turisti, è stato Bianco, parlando della realtà della città etnea che, patrimonio Unesco per il suo barocco e per l’Etna, è sede di una delle più antiche università del mondo e di uno dei più importanti teatri lirici, intitolato a Vincenzo Bellini. Una città che alla sua storica vocazione commerciale ha saputo unire quella industriale innovativa, in particolare riguardante l’alta tecnologia che vede il suo massimo esempio nella StMicroelettronics.

Il sindaco di Catania ha sottolineato come un’attenzione particolare, in quest’accordo, andrebbe riservata ai giovani. L’idea è stata accolta con entusiasmo dal sindaco Demircan che ha subito espresso la volontà di bruciare le tappe per realizzare il gemellaggio.

I due sindaci hanno successivamente inaugurato una mostra di opere pittoriche di Franco Battiato, presente al vernissage, organizzata proprio a Istanbul da Fiorella Nozzetti.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.