CronacaPrimo Piano

Troupe di Trm minacciata: solidarietà dalla nostra redazione

Un’altra troupe minacciata dai mafiosi. Questa volta è toccato alla troupe del telegiornale di Trm, diretto da Luigi Perollo. I ragazzi erano a Ballarò, per effettuare delle riprese al pub sequestrato al boss Nicchi, in via Nunzio Nasi

Ma avvicinandosi con le telecamere, sono stati intimati di allontanarsi.

Solidarietà da tutta l redazione del Il Moderatore alla troupe di Trm, perchè questi gesti mafiosi e vili devono essere condannati e non dovrebbero mai avvenire.

Un’episodio che si svela ancora più gravi se si considera che si tratta dell’ex pub “Cu mancia fa muddichi”, sequestrato dalla magistratura perchè considerato uno dei beni del boss mafioso Gianni Nicchi. Dopo l’apposizione dei sigilli, era stato affidato alla coop  “Insieme si può'”. Ma è stato dato alle fiamme nella scorsa notte.

Un affidamento che non ha fatto piacere, probabilmente, ai vicini del boss, che vogliono mantenere ancora il monopolio della zona.

 

 

 

Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.