CronacaPrimo Piano

Trivellazioni, la Regione dice no

Trivellazioni (foto Internet)

Il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, l’assessore alle Risorse agricole, Francesco Aiello, e l’assessore al Territorio e Ambiente, Alessandro Aricò, saranno presenti all’incontro previsto per domenica 9 settembre a Scoglitti, in provincia di Ragusa, a partire dalle 9 di mattina, per chiedere allo Stato il blocco di tutte le autorizzazioni di progetti di ricerca e le perforazioni petrolifere off shore nel Canale di Sicilia.

L’iniziativa, promossa dal Consorzio di ripopolamento ittico “Golfo di Siracusa”, prende spunto dall’ordine del giorno approvato dalla Giunta regionale di governo con cui è chiesto sia lo stop alle trivellazioni nel canale di Sicilia, sia l’applicazione delle norme in materia di protezione degli ecosistemi ambientali.

L’obiettivo della manifestazione di domenica è sensibilizzare l’opinione pubblica sui tema relativi alla tutela delle acque costiere siciliane, minacciate da rischi ambientali.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

2 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.