CulturaPrimo Piano

Triennale di Milano, Nino ‘u Ballerino tra i protagonisti di “Maglifico – Knit Talks”

Nino alla TriennaleRiceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa.

Un evento straordinario, che rinsalda il rapporto, ormai continuativo e di grande affetto, che lega il più famoso street food chef palermitano del mondo ad una città che ha fatto della moda il suo tratto più riconoscibile a livello internazionale.

Nino ‘u Ballerino vola di nuovo a Milano per partecipare ad un’iniziativa all’interno della Triennale, istituzione internazionale giunta alla ventunesima edizione che produce mostre ed eventi legati al design, all’arte, all’architettura , alla moda, al cinema e alla comunicazione: si tratta di “Maglifico – Knit Talks”,  open day ideato dall’editorialista e curatore di mostre Federico Poletti dedicato alle tendenze fashion che si terrà nella città ambrosiana giovedì 24 marzo dalle 10:00 alle 21:00, e che vedrà il celeberrimo meusaro intrattenere il pubblico, sia milanese che internazionale, con un cooking show e al quale prestigiose testate quali “Vogue” e “GQ” hanno già dedicato grande attenzione.

Una giornata che celebra la maglieria, che vede l’Italia in pole position nella produzione di qualità: ad organizzarla, in collaborazione con la Triennale, vi sono nomi d’eccezione quali Arteventi di Stefania Morici – nel ruolo di coordinatrice – Knit Lab, Modateca Deanna, Naba, Book Village e Politecnico di Milano; tra i partner, basta citare il brand Missoni quale punta di diamante del made in Italy e nomi altrettanto prestigiosi quali The Woolmark Company e Zegna Baruffa Lane Borgosesia.

Le esibizioni di Nino, nello specifico, saranno due: la prima è prevista per le 13:30 e la seconda dalle 18:00 alle 21:00, sempre nel Salone d’onore in viale Alemagna 6; tra i momenti più coinvolgenti della serata, anche le note del trombettista e flicornista Marco Brioschi.

“Ringrazio Arteventi – sottolinea Nino – un nome al quale mi lega un’affettuosa amicizia, per la collaborazione e l’invito a partecipare ad un happening creativo davvero unico”.

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.