Cinema-Teatro-MusicaPrimo Piano

Tre rari concerti inaugurano la Stagione degli Studenti del Conservatorio

Pianisti 7 maggio

Sabato 7 maggio alle ore 18.00 presso la Sala Scarlatti verrà inaugurata la serie di concerti dedicata alle esibizioni degli studenti del Conservatorio di Palermo.

In occasione di questo primo appuntamento, curato da Antonio Sottile e dedicato a Concerti rari e inediti del Settecento italiano, si potranno ascoltare tre concerti per pianoforte e orchestra di rarissimo ascolto: il Concerto op. 23 n. 2 di Tommaso Giordani, opera presumibilmente risalente al decennio 1770-1780 a Dublino, città che il musicista partenopeo scelse come propria ultima residenza dopo gli anni in cui si affermò come autore tra i più conosciuti d’Europa, e il Concerto in Sib maggiore di Domenico Puccini, entrambi mai eseguiti a Palermo.

Vi sarà anche l’esibizione del Concerto in Mib maggiore di Luigi Boccherini, unica opera per tastiera e orchestra del  musicista lucchese proposto in prima esecuzione italiana.

Le musiche, tutte presentate in nuove trascrizioni, saranno eseguite dall’Orchestra da Camera “Salvatore Cicero” diretta da Luigi Rocca. Ad avvicendarsi nel ruolo di pianisti solisti saranno i giovanissimi Carmen Sottile, Gabriele Laura e Federico Di Noto.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.