Cronaca

Trappeto, deteneva proiettile di artiglieria del 2° conflitto mondiale. Arrestato

E’ accaduto nella giornata di giovedì, quando i Carabinieri della Stazione di Trappeto hanno tratto in arresto in flagranza di reato, con l’accusa di detenzione illecita di munizionamento da guerra, Andrea Bennardo, 38enne domiciliato a Trappeto, disoccupato, già noto alle Forze dell’Ordine.

I militari operanti, nel corso di una perquisizione d’iniziativa, hanno rinvenuto in un magazzino pertinente alla sua abitazione un proiettile da artiglieria calibro 75, risalente al secondo conflitto mondiale ma ancora attivo, del peso di kg. 5,5 con lunghezza di cm. 37 e diametro di cm. 8.

Sul posto sono successivamente intervenuti i Carabinieri del Nucleo Artificieri di Palermo che hanno provveduto alla rimozione dell’ordigno e alle operazioni di brillamento.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo che si è tenuto nella giornata di venerdì scorso presso il Tribunale di Palermo, conclusosi con la convalida dell’arresto e la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.