Cinema-Teatro-Musica

The Voice of Italy, vince la voce di Elhaida Dani

Vince Elhaida Dani la prima edizione di The Voice of Italy. Ieri si sono spenti i riflettori della prima annata del talent rivelazione dell’anno.

La bella e talentuosa Elhaida emozionata e con le lacrime agli occhi non ci crede; abbraccia forte il suo coach Riccardo Cocciante. Il talent, andato in onda in questi mesi su Rai2 ha raccolto i pareri favorevoli di quasi tutti. Uno show creato all’insegna del talento, del divertimento e confronto costruttivo tra i coach dei quattro team. Abituati a vedere programmi di Tv trash, dove litigare è l’unico obiettivo, The Voice invece ha dato modo di dimostrare che ancora oggi il buon senso e gli show raffinati possono farcela ad avere consensi.

Fabio Troiano, conduttore del programma è stato serio e professionale, la sgambettante settantenne Raffaella Carrà ha dimostrato la sua potenza di donna-diva che ancora colpisce il segno. Il “diablo” Piero Pelù si aggiudica il premio simpatia con le sue battutine e gli sfottò verso la biondina Carrà. La rossa Noemi con i suoi “gagliardo” e con la sua semplicità di artista diventa l’amica di tutti e il mito Riccardo Cocciante si scioglie e da cantante serio diventa in alcuni momenti show man d’eccezione.

La serata inizia con un omaggio a Little Tony e i quattro coach cantano “Cuore matto”. Poi i finalisti iniziano la gara esibendosi in diversi brani con o senza accompagnamento del proprio caposquadra. I finalisti Veronica De Simone (team Carrà), Silvia Capasso (team Noemi), Timothy Cavicchini (team Pelù) e Elhaida Dani (team Cocciante) hanno dato sfogo alla loro arte cantando prima un brano a testa, poi il loro inedito, poi hanno duettato con i loro coach e infine hanno fatto una esibizione di gruppo con i Modà.

La tensione viene stemperata dalla performance dallo ormai straricco, strafamoso, stratutto Psy con il suo nuovo brano “Gentleman ” coinvolge tutta la sala. Arriva poi il momento della prima eliminazione e si aggiudica il quarto posto la pupilla di Noemi Silvia Capasso.

La gara continua e i tre super finalisti cantano nuovamente un brano a testa. Timothy sale sul palco con “Sweet Child of Mine”, Veronica canta “Al Last” mentre Elhaida si esibisce con “Mamma Knows Best”. Chiuso il televoto diventa medaglia di bronzo Veronica De Simone e la Raffa si sfila i suoi guantini porta fortuna e li dona alla ragazza. La vittoria è vicina. Timothy canta “Senza parole” ed Elhaida “Adagio”.

Intanto i voti arrivati sono tantissimi e il riscontro su Twitter è senza precedenti. Arriva la busta e Fabio Troiano e la sua spalla  Carolina di Domenico decretano il vincitore della prima edizione di The Voice of Italy. Con più del 70% Elhaida Dani è la vincitrice. Si aprono quindi le porte per la 19enne di Tirana, scartata dal talent Amici, già nota per aver vinto nel 2009 l’edizione albanese di “Star Academy”. Arriva quindi per lei il contratto con la Universal. Dice «grazie Italia» mentre piange ed abbraccia Riccardo Cocciante, cantando infine sulle note del suo inedito “When love calls your name“.

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.