Cinema-Teatro-Musica

The Brass Group, allo Spasimo I Kalvi e Sergio Munafò

Le chitarre. Saranno loro le protagoniste dei prossimi due appuntamenti firmati Fondazione The Brass Group. Non solo loro, certo, ma la faranno da padrone.

Prima con iKalvi di Fabio Lannino e Germano seggio (venerdì 10) poi Sergio Munafò (sabato 11).

La musica de iKalvi è essenziale, senza fronzoli e bigodini, ed è racchiusa nell’album di debutto “Music 4 Highways”, registrato insieme a Jonathan Kane e Dave Soldier. “Un po’ blues, un po’ jazz, molto divertente e melodicamente sostenuta, perché i brani seppur strumentali – affermano i musicisti – devono restare in mente come gli standards…”.

Ikalvi saranno accompagnati alla batteria dal giovane ciccio DrummerRunner.

Sergio Munafò suonerà invece in quartetto con Valerio Rizzo (pianoforte), Stefano India (basso el.) e Antonino Anastasi (batteria). Anche qui composizioni originali e vecchi standard reinterpretati dal tocco morbido del chitarrista palermitano, da sempre membro dell’Orchestra Jazz Siciliana della Fondazione.

Il costo del biglietto per ognuno dei due concerti è di 10 euro. Per evitare disagi, si raccomanda di munirsi del tagliando dal sito www.ticksweb.com. I concerti inizieranno alle 21.35.

Ulteriori notizie sul sito www.thebrassgroup.it

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.