Cronaca

Tentato suicidio alla stazione: donna salvata da due agenti

Salvata miracolosamente  da due “angeli del Polfer”. Tragedia sfiorata ieri pomeriggio alla stazione Centrale. Una donna  aveva deciso di suicidarsi ma fortunatamente è stata salvata da due agenti della polizia ferroviaria.

La donna, palermitana di 57 anni, è stata vista mentre stava camminando sui binari. Proprio in quel frangente stava per arrivare il treno da Messina. I due agenti del Polfer si sono accorti del pericolo, sono saltati giù dalla banchina e l’hanno portata via a forza mettendola in salvo.

 La signora è apparsa subito in stato confusionale. Ha raccontato ai due poliziotti di aver deciso di farla finita per “motivi personali”. Poi ha ringraziato i due agenti che con grande coraggio non hanno esitato a lanciarsi tra i binari per portarla in salvo.
La cinquantasettenne è stata poi portata in ospedale in buone condizioni fisiche. la donna è stata davvero miracolata perchè se non ci fossero stati i due agenti sarebbe successa una vera e propria  tragedia.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.