Moda-Società-Gossip

Tania Cagnotto nuda per Playboy

Nel passato chi riusciva a conquistarsi la copertina di Playboy era una diva. Oggi in assenza di dive e in presenza di veline, pupe e pupette Tv bisogna pur accontentarsi di ciò che si ha sotto mano. Da tempo anche le sportive si cimentano a divenire modelle per un giorno, o forse anche più. In un Italia in cui una campionessa di canottaggio diventa ministro in fondo c’è spazio per tutti.

Tania Cagnotto abbocca all’amo e si spoglia mostrando il suo lato sexy. Eccola nella copertina di Playboy senza veli. Proprio come una delle conigliette della scuderia si mostra accattivante e maliziosa. Tra una vasca e l’altra, la campionessa di tuffi, ha voluto fare qualcosa di diverso e vestita di sola schiuma fa un bagno sensuale. La 28enne, nuda, con i capelli raccolti è stata fotografata da Elisabetta Radmanovic. Tania aveva dichiarato «tra un allenamento e l’altro quando esco di sera mi piace indossare abiti corti, truccarmi un po’ per sentirmi più femminile…».

Questa volta la Cagnotto si tuffa da un trampolino più alto e invece di un carpiato preferisce sfilare il costume olimpionico (poco sexy) e mostrare le sue grazie (molto sexy).

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.