Primo Piano

TAMAJO: urge un tavolo congiunto presso le Commissioni competenti dell’ARS

Edy Tamajo

(riceviamo e pubblichiamo integralmente) Il Deputato Regionale di “Sicilia Futura” – On. Edmondo Tamajo: dopo l’annuncio da parte dei due maggiori committenti Wind-Tre e Tim del taglio dei volumi di circa il 70%, sono sorti seri dubbi sul futuro del call center di Almaviva contact a Palermo.

Wind Tre ha un contratto con Almaviva fino al 2021 e occupa 771 operatori, mentre la commessa Tim scadrà nel 2020 e impiega 623 operatori. Da anni, il settore dei contact center attraversa una crisi significativa, che negli ultimi mesi ha assunto caratteristiche di irreversibilità.

Il futuro dei circa 1300 lavoratori è la cosa che mi sta più a cuore e cercherò di impegnarmi con grande forza per dare il mio umile contributo alla risoluzione dell’annosa vicenda.

In modo particolare chiederò immediatamente la convocazione di un tavolo congiunto delle Commissioni competenti dell’ARS insieme ai Sindacati dei lavoratori per trovare le giuste soluzioni e gli investimenti che possano rilanciare l’azione di Almaviva contact a Palermo.

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.