presunzione di comunione del muro divisorio