CronacaPrimo PianoScuola & Università

Studenti contro la “buona scuola”: cortei e sit in, traffico in tilt

sciopero-studentiPalermo. Studenti in piazza oggi per protestare contro la riforma della scuola voluta dal premier Renzi. Questa mattina centinaia di giovani, suddivisi in più punti della città, stanno dando vita a cortei e sit in. Il corteo più numeroso si è formato nei pressi di piazza Pretoria e si svilupperà tra la via Maqueda e corso Vittorio Emanuele.

Il corteo, in luce anche degli avvenimenti che sono avvenuti a Parigi, è pattugliato dagli agenti della polizia e dalle pattuglie della polizia municipale, inevitabili i disagi per gli automobilisti.

Da giorni gli studenti di vari licei Palermitani stanno dando vita ad assemblee straordinarie ed occupazioni. Uno dei primi licei ad aderire all’occupazione è stato il liceo scientifico Cannizzaro, anche gli studenti del liceo classico Garibaldi, dell’istituto Nautico, dell’istituto tecnico Vittorio Emanuele III e dell’istituto Mario Rutelli, hanno annunciato di volere occupare le aule. Il 20 Ottobre, dalle 9, sarà previsto un corteo promosso dalla Rete studenti medi, corteo che partirà da piazza Politeama.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.