CronacaPrimo Piano

Stamane A Ballarò 100 cardellini sequestrati. Foto

Stamattina a Ballarò, un’operazione congiunta tra l’ unità cinofila della Polizia Municipale di Palermo e il Corpo Forestale dello Stato ha portato al sequestro di circa 100 cardellini ed un pettirosso.

Tre i denunciati .

Un ispettore del Corpo Forestale dello Stato durante le concitate fasi del sequestro è rimasto infortunato , soccorso e  trasportato in ospedale per accertamenti.

“Già alle 6,00- inizia a spiegare Giuseppe Medici, comandante unità cinofila Polizia Municipale– personale in borghese ha iniziato il controllo della piazza dove abitualmente prendono posto i rivenditori di cardellini, animali protetti dei quali è vietata la vendita- così quando sono iniziate le contrattazioni gli operatori sono intervenuti per il sequestro e le relative denunce”.

I volatili probabilmente saranno liberati già in mattinata, dopo l’autorizzazione del magistrato, al Parco della Favorita”, conclude il comandante.

“ Un servizio che ripetiamo costantemente – incalza Vincenzo Castronovo commissario capo del Corpo Forestale dello Stato, e che insieme alle altre forze dell’ordine incentiveremo per scoraggiare e reprimere definitivamente questo tipo di commercio clandestino, oggi probabilmente svolgeremo anche un ulteriore controllo nei vicoli di Ballarò rivolto al settore agroalimentare”.

Cardellini da cattura , piccoli volatili dal canto sublime in natura che in gabbia hanno di solito una vita brevissima, nati per volare liberi difficilmente si adattano alle sbarre dove rifiutano il cibo e l’acqua lasciandosi morire dopo una lunga agonia per riconquistare la perduta libertà

Massimo Brizzi

foto di massimo brizzi
foto di massimo brizzi

à.

 

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.