Cronaca

Spallitta(Idv), presentata interrogazione su multisala in ex stabilimento Coca Cola

Nadia Spallitta. Foto Internet

“La vicenda relativa all’ apertura di una multisala cinematografica presso i locali dell’ex stabilimento Coca Cola di Palermo necessita a mio avviso di opportuni approfondimenti – e da questo punto di vista bene ha fatto l’assessore comunale alle attivita’ produttive Marco Di Marco a chiedere la sospensione delle opere’’.

Lo dice il vicepresidente vicario del Consiglio comunale di Palermo Nadia Spallitta, che ha presentato un ‘interrogazione per fare chiarezza sui profili urbanistici e sulle procedure seguite per il rilascio delle concessioni edilizie da parte della precedente amministrazione comunale.

“Infatti – prosegue – la realizzazione di questo nuovo complesso edilizio con evidente modifica della destinazione urbanistica, implica, a mio avviso, una vera e propria variante, che preveda anche urbanizzazioni primarie ( strade, parcheggi, zone a verde) e che come tale avrebbe dovuto essere sottoposta all’ esame del Consiglio comunale.Tuttavia non risulta che alcun provvedimento di questo tipo sia mai stato proposto o adottato dal Consiglio.

“Per altri profili – aggiunge Spallitta – sono perplessa sull’apertura di esercizi commerciali in una parte del territorio già satura che assumerebbe di fatto la configurazione di un vero e proprio centro commerciale, con possibile danno all’economia locale come lamentato dalle associazioni di categoria”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.