Primo Piano

Spallitta: “La soluzione della vertenza Gesip è obiettivo del Comune di Palermo”

Nadia Spallitta. Foto Internet

“La soluzione della complessa vicenda relativa alla societa’ Gesip rappresenta indubbiamente uno dei principali obiettivi della nuova amministrazione come del resto emerge dall’impegno profuso in questi mesi dal sindaco, per salvaguardare i profili occupazionali in un momenti critico per il Paese, sia per garantire servizi essenziali dei quali la citta’ necessita come quelli relativi alla cura verde, custodia, gestione del canile municipale, pulizia degli immobili comunali e alla gestione dei cimiteri, che altrimenti dovranno essere esternalizzati con possibile aggravio di costi per il Comune”.

Lo dice il vice presidente vicario del Consiglio comunale di Palermo, Nadia Spallitta.

“Non si puo’ non tenere conto della condizione di difficolta’ in cui versano gli operai e le loro famiglie – prosegue – tuttavia la soluzione della vertenza non puo’ passare attraverso proteste animose che danneggiano alla fine gli stessi lavoratori e sono inutili e improduttive rispetto alla ricerca di risposte possibili”.

“Per questo invito gli operai a manifestare in modo pacifico il loro evidente disagio – conclude – e di continuare ad avere fiducia nella volonta’ dell’amministrazione di risolvere il problema. Al riguardo ritengo che anche il Consiglio comunale dimostrera’ ampia disponibilita’ ad adottare tutti i provvedimenti di sua competenza, che il tavolo tecnico (composto da Regione, Comune di Palermo e Stato) dovesse ritenere di sottoporre alla sua attenzione”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

  1. La fiducia non riempie il frigorifero ne paga i creditori. Smettetela di raccontare bugie, perchè noi ne abbiamo le bisacce piene delle vostre bufale, ma non saziano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.