Sport

Spaccio per droga a Scampia, Balotelli: “Vergognatevi”

In seguito alle accuse di un pentito della camorra, secondo le quali l’attaccante del Milan avrebbe spacciato droga nel quartiere napoletano di Scampia, non si è fatta attendere la replica di Mario Balotelli. Il giocatore tra l’arrabbiato e l’ironico dichiara con un tweet: “Ahahaha adesso spaccio droga! Prima andavo a put.. E magari poi lo prenderò anche in… Ma VERGOGNATEVI”.

Dopo un allenamento Balotelli è intervenuto direttamente: “Mi hanno riferito nel pomeriggio di questa notizia, non so come delle persone possano parlare e crearmi dei problemi. Non è normale e non si devono permettere, io non c’entro niente. Smentisco quanto detto da questa persona, io odio la droga, non la sopporto, non c’entro niente. È una bugia incredibile”.

“Ho capito che non piaccio a tutti ma non devono esagerare”. Balotelli, comunque, non si dice scosso ed è a disposizione di Prandelli per i prossimi impegni dell’Italia: “Non lo prendo come un insulto, io sono sempre pronto a giocare e ad essere cattivo in campo”. “Di questa storia si stanno già occupando il mio avvocato e il Milan. Andare di nuovo dai pm? Ci sono stato una volta, ed è sembrato piuttosto uno spettacolo. Tornarci sarebbe esagerato…”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.