Primo Piano

Sistema Montante. Alla Zisa la drammaturgia basata su atti dell’Antimafia

(di redazione) Un modo diverso, non formale, per presentare e condividere il lavoro della commissione regionale antimafia sul cosiddetto “Sistema Montante.”

Nasce così la drammaturgia basata sugli atti della Commissione regionale antimafia, che venerdì 7 alle 20,30 sarà rappresentata a Palermo al circolo arci tavola tonda ai Cantieri culturali della Zisa per l’interpretazione di David Coco, Simone Luglio e Liborio Natali.

“Una delle priorità che la Commissione antimafia si è data – spiega il Presidente della Commissione Claudio Fava –  è quella di far conoscere il lavoro fatto senza confinarlo ai palazzi della politica. La vicenda montante è un paradigma di come, in Sicilia, un potere incontrollato sia stato in grado di decidere scelte amministrative e politiche, utilizzo di ingenti fondi, carriere. Conoscere la vicenda legata al sistema di potere Montante vuol dire conoscere una stagione politica della Sicilia e capire come evitare che possa riaccadere”.

Lo spettacolo è ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.