Cinema-Teatro-MusicaPrimo Piano

Il sindaco Orlando consegna pergamena alla giovane pianista palermitana Carmen Sottile

FOTO_1

Ieri pomeriggio, a Villa Niscemi, il sindaco Leoluca Orlando ha consegnato una pergamena come “tessera preziosa del mosaico Palermo” a Carmen Sottile, allieva di pianoforte del Conservatorio di Musica Vincenzo Bellini di Palermo che lo scorso aprile ha vinto il primo premio all’ottavo concorso internazionale “Città di Treviso” con la votazione di 100/100.

Carmen, 12 anni, ha vinto il prestigioso concorso internazionale dedicato ai giovani musicisti, eseguendo lo Studio da Concerto n. 3 di Franz Liszt e la Polacca op. postuma di Chopin.

“E’ con grande orgoglio – ha detto il sindaco di Palermo – che consegno la pergamena a Carmen, giovane e promettente pianista che con il suo straordinario successo rappresenta un vanto e quindi una preziosa tessera del mosaico della nostra città”.

Al concorso trevigiano hanno preso parte numerosi studenti provenienti da alcune tra le più importanti scuole pianistiche di Italia, Germania, Polonia, Austria, Irlanda, Croazia, Giappone, Sud Corea e Taiwan.

Carmen Sottile eseguirà prossimamente, in prima esecuzione italiana, insieme ai vincitori di concorsi nazionali e internazionali a Gabriele Laura e Federico Di Noto, tre concerti rari ed inediti del ‘700 musicale italiano con l’orchestra Salvatore Cicero del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo diretta da Luigi Rocca.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.