Download http://bigtheme.net/joomla Free Templates Joomla! 3
Home / Cronaca / Sicilia: tra vitalizi e prebende tornano pure le province votate dagli stessi che l’hanno abrogate

Sicilia: tra vitalizi e prebende tornano pure le province votate dagli stessi che l’hanno abrogate

Sicilia: tra vitalizi e prebende tornano pure le province votate dagli stessi che l’hanno abrogate. Ed è subito festa tra auto proclamazioni e copyright del merito acquisito.

Mario Giordano, direttore del TG4,  lancia un “GRIDO d’estate” contro il sistema tutto, ma con particolare attenzione alla Sicilia e ai suoi s-governanti.

Mancherebbe solo il grido di CROCETTA per farla completa. Tipo: “Le province le ho create io. Le ho tirate fuori dalla manciugghia…” Fortunatamente non è accaduto.

MA accade altro, molto altro.

Isola di Sicilia: Terra di vitalizi e prebende nelle mani di professionisti della distruzione e (contestualmente) dei costruttori del nulla.

Il caso eclatante è quello delle province abrogate dagli stessi che oggi l’hanno fatta rinascere. Quanto tempo perso. Tempo prezioso per fare altro e per i bene della collettività e delle imprese.

l’indignazione del direttore Giordano fa compredere bene quale pensiero corre nelle menti dei non siciliani. E non solo.

Redimibile Sicilia? Si? Forse? Magari fosse vero!

Gustatevi (si fa per dire) questo video

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Panasci

Check Also

Vigili del fuoco - Piromani - Copyright Panasci 2017

CEFALU’: LA POLIZIA DI STATO INDIVIDUA ED ARRESTA UN PIROMANE, RESPONSABILE DI AVER APPICCATO NUMEROSI FOCOLAI

La Polizia di Stato ha tratto in arresto, in esecuzione ad ordinanza di misura cautelare in carcere emesse dal Gip presso il Tribunale di Termini Imerese, un 38enne cefaludese,

Rispondi