Cinema-Teatro-Musica

Sicilia, “Uno strappo di musica”: concerto delle Voci bianche del Conservatorio Bellini

Le Voci Bianche

Nove concerti, un omaggio a Palermo e a Monreale; e nello stesso tempo, una mini vetrina sui giovani talenti siciliani. Secondo appuntamento per Uno strappo di Musica, rassegna concertistica che dal 9 maggio al 9 giugno è in programma fra il capoluogo siciliano e la cittadina normanna. Dopo il concerto inaugurale – che ha riscosso un grande successo di pubblico nel Duomo di Monreale dove è stato eseguito lo “Stabat Mater” di Pergolesi per soli, coro e orchestra -, domani sera (sabato 11 maggio) alle 21,15 sempre nell’antico Duomo della cittadina normanna, ecco le Voci bianche del Conservatorio fondate e dirette dal maestro Antonio Sottile. L’ingresso è libero.

Il soprano Gloria Grisanti e il Coro di Voci Bianche del Conservatorio Vincenzo Bellini, diretto da Antonio Sottile, accompagnati al pianoforte da Giuseppe Muratore e Giuliana Arcidiacono, eseguiranno brani di Benedetto Marcello, Fauré, Bach, Mozart, Schubert, Albinoni e Verdi.

Il Coro di Voci Bianche del Conservatorio di Musica “Vincenzo Bellini” è nato nel 1991, su iniziativa di Antonio Sottile. Ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni in Italia e in Europa, si è esibito per conto di prestigiose istituzioni ed associazioni musicali, e ha ottenuto numero premi. Ha al suo attivo registrazioni televisive e radiofoniche, per la RAI, la ZDF, la Radio Vaticana. Ha anche effettuato, su invito della Presidenza Italiana del Consiglio dei Ministri, una tournèe in Russia, esibendosi, tra l’altro, con il Coro di Voci Bianche di Mosca. Ha cantato alla presenza dei presidenti Oscar Luigi Scalfaro e Carlo Azeglio Ciampi. E’ stato invitato al 33° Internationales Kinderchor festival di Halle/ Saale riscuotendo uno straordinario successo di pubblico e critica.

Il cartellone è firmato dal tenore Fabrizio Corona e organizzato da Accento Acuto con l’apporto di numerosi sponsor privati. Prossimo appuntamento, il 24 maggio, alle 18 nell’Oratorio di San Lorenzo,per una conferenza concerto che prende le mosse dal volume di Tony Caronna e Enza Maria D’Angelo, “Il mistero tra musica e poesia”.

Il programma:

B. Marcello I cieli immensi narrano (dal Salmo XVIII)
G Faurè Cantique de Racine
J. S. Bach O duci Figliu (dal Preludio per clavicembalo Bwv 903)
W.A. Mozart Ave Verum Corpus
F. Schubert Ave Maria
Albinoni Christe Adoramus te
G. Verdi La Vergine degli angeli da “La forza del destino”

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.