CulturaPrimo Piano

Sicilia, “Tra crisi e diritti umani”: rapporto sull’immigrazione a Catania

“Tra crisi e diritti umani”. Questo il titolo del XXIII Rapporto Immigrazione, realizzato da Caritas Italiana e Fondazione Migrantes che verrà presentato in ambito regionale a Catania, mercoledì 9 aprile, alle ore 10:00 presso il Museo Diocesano di Piazza Duomo. La giornata è organizzata dall’Ufficio Pastorale delle Migrazioni della diocesi di Catania in sinergia con la Caritas diocesana di Catania.

Introdurranno i lavori, don Piero Galvano, direttore Caritas Catania, e il diacono don Giuseppe Cannizzo, direttore dell’Ufficio Pastorale Migrantes di Catania. La presentazione del rapporto sarà a cura del Dott. Vincenzo La Monica, redattore e referente regionale di Caritas italiana per il dossier. Interverrà la Prof.ssa Teresa Consoli, associato di Sociologia presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Catania e Direttore del Centro di ricerca Laposs, che svilupperà il tema: “Minori stranieri non accompagnati e prospettive di inserimento”.

Durante la presentazione del rapporto verranno affrontati particolari aspetti demografici riguardanti il numero di soggiornanti presenti a Catania, non mancherà l’analisi del contesto lavorativo in cui operano gli stranieri con particolare riferimento al binomio immigrazione-occupazione in tempo crisi. Altro aspetto che verrà affrontato sarà quello dedicato alla presenza straniera nelle scuole della provincia di Catania.

“In ambito regionale – ha rilevato Vincenzo La Monica – si assiste ad una diminuzione della presenza straniera, fatto sintomatico di una crisi che ha investito tutta l’Italia e che non ha risparmiato gli immigrati presenti nel territorio isolano. Allo stesso tempo aumentano le nascite alimentando la componente giovanile sempre più crescente in Sicilia”.

A venticinque anni dalla prima edizione, il rapporto analizza i fenomeni migratori in Italia e rappresenta un punto di riferimento consolidato. Oltre a fornire importanti elementi statistici, traccia la strada sugli interventi da perseguire a sostegno dei migranti, grazie ad un’attenta analisi dei diversi contesti regionali realizzata dagli operatori Caritas e Migrantes delle differenti realtà locali.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.