Politica

Sicilia, Stancheris: “Sport come forma di emancipazione sociale mia priorità”

“Quando lo sport diventa forma di emancipazione è possibile costruire una cultura civica fondamentale per restituire il diritto di piena cittadinanza anche a chi troppo spesso vive ai margini della nostra società. Ringrazio l’Associazione SuperAbili per la meravigliosa esperienza, convinta che queste siano le manifestazioni migliori per promuovere i valori dello sport che rappresenta il veicolo privilegiato per abbattere ogni forma di barriera e di discriminazione”.

Questo il commento dell’Assessore Michela Stancheris a latere dell’esibizione di Baskin ad Avola, dove ha incontrato gli studenti delle scuole primaria e secondaria e dove ha avuto l’onore di apprezzare il preziosissimo lavoro delle associazioni di volontariato.

“Ho colto con immenso piacere l’invito dell’On. Marika Di Marco convinta che la bellezza della Sicilia sia rappresentata anche e soprattutto dall’immensa umanità di tante persone che quotidianamente si prodigano per rendere liberi quanti, con immensa dignità, vivono la loro disabilità senza avere purtroppo le stesse opportunità che per noi sono all’ordine del giorno”.

“Certamente riserverò un’attenzione particolare a queste forme innovative di sport – conclude l’Assessore Stancheris – sostenendo le famiglie e le associazioni che investiranno per diffondere questa meravigliose iniziative”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.