Cinema-Teatro-Musica

Sicilia, selezioni per giovani talenti: l’OSS apre ai concertisti

Orchestra Sinfonica Siciliana. Foto Internet

Una selezione per giovani concertisti: la indice la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana nell’ambito delle iniziative 2014 rivolte ai giovani talenti locali.

I partecipanti dovranno avere un’età massima di anni 26 al 31 gennaio 2014 ed essere residenti in Sicilia. Una giuria composta da membri interni alla Fondazione ascolterà le singole esibizioni e ne valuterà il risultato. In nessun caso sarà stilata una graduatoria né sarà offerto un contratto a titolo oneroso. Coloro che risulteranno idonei, saranno contattati singolarmente per essere inseriti in veste di solisti, in concerti di futura programmazione; in questo modo avranno la possibilità di esibirsi con un’orchestra nazionale e di farsi notare dalla stampa specializzata.

Le selezioni riguardano i seguenti strumenti: violino, viola, violoncello, flauto, clarinetto, oboe, fagotto, tromba, arpa, pianoforte. I candidati dovranno esibirsi in un brano virtuosistico a loro scelta e in un concerto solistico di rilievo per il loro strumento, per un massimo di 20 minuti totali; potranno inoltre usufruire dell’accompagnamento di un pianista messo a disposizione dalla Fondazione o esibirsi con uno di loro fiducia. La commissione si riserva il diritto di interrompere in anticipo l’esecuzione.

Il calendario delle prove – che si svolgeranno al Teatro Politeama di Palermo – sarà pubblicato prossimamente sul sito della Fondazione e sarà a tutti gli effetti valido come convocazione. Le domande di partecipazione dovranno arrivare per email entro il 31 gennaio 2014 all’indirizzo: giovanitalentifoss@libero.it, con oggetto: “Selezioni giovani talenti locali” e dovranno contenere:

– dati anagrafici del candidato/a

– certificazione/autocertificazione di residenza

– autorizzazione al trattamento dei dati personali

– breve curriculum/biografia musicale

Le dichiarazioni in autocertificazione che dovessero risultare false, determineranno la perdita di qualsiasi diritto a sostenere la prova e/o l’esibizione con l’Orchestra.

Le selezioni per giovani talenti locali non vanno confuse con le audizioni 2014 per l’ammissione ai contratti a tempo determinato.

Mario Trapani

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.