CronacaPrimo Piano

Sicilia. Riciclaggio, “Notificato provvedimento sospensione a Leonardo Di Giovanna”

Foto internet

Il Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta esprime il proprio ringraziamento e il più vivo apprezzamento nei confronti della Magistratura palermitana e della Guardia di Finanza che ha sgominato una centrale di riciclaggio e ha arrestato 34 persone.

“Tra gli arrestati figura Leonardo Di Giovanna, dipendente del settore beni e servizi della Regione siciliana, che è stato già sospeso, ed è proprio su quest’ultimo arresto che pongo la mia attenzione. L’arresto di Di Giovanna mostra il livello pericoloso di infiltrazioni che esistono all’interno della macchina burocratica regionale, la necessità di rafforzare le misure necessarie di controllo monitoraggio e rotazione. Il Presidente ha annunciato che entro oggi verranno presi necessari provvedimenti cautelativi a difesa della Regione e della sua immagine, che il governo regionale si costituirà parte civile nell’eventuale procedimento penale a carico del dipendente e che attuerà sin da oggi provvedimenti adeguati. Il Presidente annuncia inoltre che il settore beni e servizi del cerimoniale, sarà oggetto nei prossimi giorni di una rotazione molto ampia, quasi totale, a tutela dell’immagine della Regione e degli stessi lavoratori.”.

Aggiornamento: Il Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, comunica che è già stato notificato al funzionario regionale Leonardo Di Giovanna, il provvedimento di sospensione.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.