Economia & LavoroPrimo Piano

Sicilia. Proteste Oss: concerto in piazza, dipendenti sul tetto del teatro

L’Orchestra Sinfonica Siciliana torna in piazza per protestare contro la mancata erogazione di due mensilità di stipendi e contro la totale assenza di una programmazione a lungo termine che consenta un serio rilancio della Fondazione, penalizzata dal pesante taglio al contributo regionale.

Questa mattina, i professori d’orchestra, diretti da Francesco di Mauro, hanno eseguito un concerto in piazza Politeama proprio davanti al Teatro; la musica ha richiamato l’attenzione dei passanti che si sono fermati ad ascoltare, applaudendo calorosamente alla fine dell’esecuzione. E mentre l’Orchestra suonava in piazza, un gruppo di dipendenti dell’area tecnico-amministrativa è salito sul tetto del teatro, per richiamare ulteriormente l’attenzione sulle problematiche della Fondazione.

La protesta ha subito ottenuto un riscontro: il prefetto di Palermo Umberto Postiglione ha, infatti, accettato di incontrare le organizzazione sindacali; l’appuntamento è per l’8 luglio. Il 9, invece, le OO.SS. saranno ricevute dal governatore Rosario Crocetta.

 Mario Trapani

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.