Cinema-Teatro-Musica

Sicilia, per lo Sciacca Film Fest 2013 arriva l’Anteprima Documentari

Sciacca FilmFest 2013

Torna anche quest’anno l’immancabile appuntamento con l’anteprima documentari dello Sciacca Film Fest. Un evento, promosso dalla Vertigo s.r.l. e dall’associazione culturale “Il Cortile”, in programma dal 5 al 7 aprile prossimi, ospitato come di consueto all’interno del Complesso Monumentale della Badia Grande di Sciacca (Ag). A curare la direzione artistica di questo primo assaggio dell’edizione 2013 del festival internazionale del Cinema, sarà Sino Caracappa, già vicepresidente della Fice, e che recentemente ha esportato lo Sciacca Film Fest in Francia, nell’ambito della settimana di incontri cinematografici che si è svolta a Marsiglia nei giorni scorsi.

Sarà, dunque, il documentario il protagonista di questa tre giorni. Ad aprire l’anteprima, venerdì 5 aprile alle ore 18, sarà Convitto Falcone, un lavoro di Davide Scimeca, che incontrerà il pubblico al termine della proiezione. Ricca e variegata la programmazione proposta al pubblico. Si va da opere internazionali, come Woody, di Robert B. Weide, dedicato al grande Woody Allen, e Zero Dark Thirty, di Kathryn Bigelow, fino ad arrivare a Preghiera di Giovanni Volpe, La Voce di Rosa, di Nello Correale, e Scorie in Libertà di Gianfranco Pannone.

Particolare attenzione, anche quest’anno, il direttore artistico Sino Caracappa, ha voluto riservare alle scuole. Una serie di proiezioni saranno, infatti, appositamente proposte agli alunni di alcuni istituti di Sciacca e del comprensorio, nella consapevolezza che il Cinema sia un mezzo di comunicazione e di dialogo unico, particolarmente vicino al linguaggio delle nuove generazioni.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.