Sport

Sicilia, numeri record per la 4° Mezza Maratona di Enna: oltre 900 i podisti

Superano quota 900 gli iscritti alla 4° edizione della Mezza Maratona Città di Enna, in programma domenica prossima  9 febbraio all’interno dell’Autodromo di Pergusa. Le iscrizioni si sono chiuse alla mezzanotte di ieri. Un numero che potrebbe crescere ancora visto che, l’organizzazione (come da regolamento del Grand Prix) potrà accettare iscrizioni fino alle ore 12.00 di domani venerdì (con un sovraprezzo di 3 euro).

Spulciando tra le statistiche fornite dalla MySdam (il servizio di cronometraggio elettronico) il dato che risalta subito è quello relativo alle presenze femminili in gara, appena 107 contro i quasi 800 uomini. La Categoria più partecipata è la SM 45 con 197 atleti al via, seguita dalla SM40 con 158 atleti. Tra le donne la categoria con più atleta al via è SF 45 con 30 atleta al via.

Il più giovane in gara è Salvatore Geraci 18 anni compiuti a gennaio. La più giovane in gara è Tatiana Motta 27 anni. I “meno giovani” sono Giuseppe Pipia 75 anni e Giuseppina Samperisi 59 anni. Andiamo alle società, a Pergusa ne arriveranno 93, la più numerosa è l’Atletica Sicilia con 66 atleti, seguita dalla Valle dei Templi Agrigento con 47 e dalla Trinacria Palermo con 43. Quattro gli atleti che arriveranno direttamente dalla vicina Malta.

Per quanto riguarda gli atleti in gara, a Pargusa, prima prova   13° Grand Prix Regionale Senior/Master M/F di maratonine, arriveranno i migliori specialisti siciliani, da Vito Massimo Catania (all’esordio nella SM35) a Massimo Lisitano, da Francesco Bennici a Boumalik e Leonardo Lunetto (questi ultimi tre tesserati per l’Universitas Palermo). Tra le donne spicca la presenza di Tatiana Betta che guiderà lo squadrone di donne della Podistica Messina (Bonanno e Gianò su tutte) . A darle filo da torcere Irene Susino (Sport Nuovi Eventi Sicilia), Irene Bilello (Club Atletica Partinico), Rosalba Ravì Pinto (Atletica Nebrodi) e Edna Caponnetto (Valle dei Templi AG). Il tutto aspettando sorprese e new entry di stagione.

A chiudere i tre atleti in handbike dell’ASD Vento in Faccia, Salvo Campanella, Stefano Rametta e Luigi Palì. Organizza l’ASD Atletica Enna del presidente Annalisa Pitta   che si è detta piacevolmente sorpresa e felice per il numero di iscrizioni giunte per la sua gara.  Il fascino di correre all’interno di un autodromo e la prima prova ufficiale del GP sono stati elementi determinanti per questo boom di presenze. Gli atleti saranno impegnati in quattro giri  da 4.950 metri ciascuno, oltre ad una variante di 1.297 che sarà coperta alla partenza.

Il raduno è previsto per le ore 8.00 presso l’area antistante l’ingresso del Circuito Automobilistico della R.N.S. Lago di Pergusa, il via alla gara alle 9.30 in punto.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.