CronacaPrimo Piano

Sicilia, morto il figlio di Nello Musumeci

Nello Musumeci

È morto Giuseppe Musumeci, 32 anni, figlio del parlamentare regionale Nello Musumeci.  Il ragazzo è stato rinvenuto privo di vita nella sua abitazione di Catania.

A trovarlo, riverso per terra nel bagno, con la porta chiusa dall’interno, la donna di servizio della famiglia. Soccorso, è stato condotto nell’ospedale Garibaldi, ma era già deceduto. Sull’episodio la Procura di Catania ha aperto un’inchiesta conoscitiva e disposto, per domani, l’autopsia, per verificare anche eventuali allergie a farmaci.

I Carabinieri della compagnia Piazza Dante hanno sequestrato antinfiammatori e antibiotici che erano nella stanza su disposizione del procuratore capo, Giovanni Salvi, e del sostituto Angelo Busacca.

Il cordoglio dei politci

Il Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta si associa al dolore della famiglia dell’On Nello Musumeci per la perdita del figlio Giuseppe. Il sincero cordoglio da parte di tutto il Governo regionale.

Il Presidente del Gruppo parlamentare del PdL all’Ars, On. Nino D’Asero, manifesta affetto e vicinanza, anche a nome di tutto il Gruppo, all’amico e stimato collega, On. Nello Musumeci.

“Sono vicino all’amico Nello Musumeci e porgo le mie condoglianze e quelle del Gruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana”. Lo afferma il capogruppo del centristi a Sala d’Ercole, Lillo Firetto.

L’on. Salvo Pogliese (PdL) “Sono profondamente addolorato per la tremenda disgrazia che ha colpito il collega e amico Nello Musumeci cui va un fraterno abbraccio.”.

“A nome mio e di tutti i deputati del Parlamento siciliano, esprimo all’onorevole Musumeci, in questo tragico momento, le mie più sentite condoglianze”. Lo afferma il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone. 

“Apprendo con incredulità la notizia della prematura scomparsa del figlio del collega Nello Musumeci. Qualsiasi parola sarebbe superflua in questo momento. Una tra le tragedie più gravi che un padre possa sopportare. A te Nello ed alla tua famiglia porgo le mie più sincere condoglianze”.  Antonio Venturino

Dolore, cordoglio e affetto nei confronti dell’amico di ‘antica data’ Nello Musumeci, ha espresso il Vicecapogruppo del PdL all’Ars, On. Marco Falcone, nell’apprendere la drammatica notizia della morte di Giuseppe.

L’ On. Marianna Caronia, profondamente addolorata esprime il suo personale cordoglio e di tutto il Movimento, Amo Palermo, per la terribile tragedia che ha colpito l’On Nello Musumeci e la sua famiglia.

“Esprimo alla famiglia Musumeci il cordoglio e la vicinanza di tutta l’Udc siciliana. All’amico Nello sono personalmente e fraternamente vicino”. Lo afferma il ministro della Funzione Pubblica, Gianpiero D’Alia.  

“Non esistono le parole giuste da rivolgere ad un padre travolto da una sventura tanto grande e irragionevole. Sono vicina con grandissimo affetto a Nello e alla sua famiglia”. Queste le parole di Alice Anselmo.

“Affetto, vicinanza e cordoglio” vengono espressi a Musumeci anche da parte dell’on. Nicola D’Agostino, deputato regionale UDC.  “Sono vicino a Nello, come amico, padre e uomo, in questa tragedia che ha colpito la sua famiglia per la prematura morte del figlio Giuseppe, al quale egli era molto legato”.

I deputati del gruppo parlamentare del Partito Democratico all’Ars esprimono il loro profondo cordoglio all’onorevole Nello Musumeci per la tragedia che ha colpito lui e la sua famiglia.

Il gruppo parlamentare all’Ars del Partito dei Siciliani-Mpa esprime vivo cordoglio a Nello Musumeci per l’improvvisa scomparsa del figlio.
“A Musumeci -spiega una nota- tutto l’affetto e la vicinanza possibile in questo difficile momento”.

La redazione de Il Moderatore con il suo direttore Francesco Panasci si unisce al cordoglio per il tragico evento che ha colpito la famiglia Musumeci.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.