Politica

Sicilia, Marrocco: “Diabolik? Era allegato ai quotidiani”

Livio Marrocco, foto internet

Livio Marrocco, ex capogruppo all’Ars di Fli, dichiara in merito all’indagine sui fondi all’Ars:  “Stamattina mi è stata consegnata la notifica per la convocazione in Procura sull’indagine relativa all’impiego dei fondi dell’Ars. Sono sereno, tanto da aver io stesso consegnato già un anno fa alle autorità competenti tutta la documentazione contabile di cui si parla.

Chiarirò nella sede opportuna- cioè dinanzi ai magistrati- di non aver mai fatto ricorso a soldi pubblici per spese personali, mi spiace solo che si stia dando un’immagine distorta e offensiva della mia persona. Ad esempio è falso che io abbia stipulato abbonamenti a Diabolik: quel fumetto era allegato a uno dei quotidiani che in quanto capogruppo davo mandato di acquistare per metterli a disposizione del gruppo di Fli all’Ars.

Su questo come su tutti gli altri rilievi che mi vengono mossi ho la coscienza a posto e lo dimostrerò ai magistrati, verso i quali nutro come sempre la massima fiducia”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.