CronacaPrimo Piano

Sicilia, maltempo in arrivo. Da martedì calo temperature e forti piogge

Maltempo al Sud. Foto Internet

La Sicilia è stata parzialmente risparmiata dalle assurde anomalie di questa pazza estate 2014: anche nell’isola le temperature sono rimaste in linea di massima al di sotto rispetto alle medie del periodo, e non ci sono state giornate di caldo particolarmente esagerato con picchi di temperature estreme, ma il maltempo è stato prevalente con ampie schiarite e tante giornate di bel tempo.

Non sono mancate le sfuriate di maltempo, soprattutto a giugno e luglio ma in un paio di occasioni anche ad agosto, dopotutto è stato un maltempo molto timido e moderato rispetto ai fenomeni estremi che hanno falcidiato per tutto il trimestre le Regioni del centro/nord provocando vittime, danni gravissimi e disagi proprio in quella che dovrebbe essere la “bella stagione”, e che invece quest’anno dall’Umbria in su di fatto non è mai iniziata. La Sicilia s’è salvata, seppur per un soffio, almeno fino ad ora.

Adesso siamo arrivati a fine agosto, e lunedì inizierà il mese di settembre. Il clima “pazzo” continua, e stavolta anche la Sicilia sarà coinvolta in pieno negli “scherzetti” di una stagione così particolare. Già oggi l’anticiclone sta iniziando ad indietreggiare e si stanno verificando i primi temporali sugli Iblei e nelle zone interne dell’isola, ma saranno di tutt’altro rilievi i fenomeni temporaleschi che si verificheranno nel weekend e in modo particolare nel pomeriggio di sabato 30 agosto, nelle zone interne dell’isola e in modo particolare nel messinese dove arriveranno fin su coste e pianure delle zone tirreniche.

Sarà un antipasto del forte maltempo che poi si abbatterà in modo molto più veemente sulla Sicilia da martedì 2 a giovedì 4 settembre, quando un profondo e intenso ciclone attraverserà il Mediterraneo centrale colpendo in pieno il Sud Italia e anche la Sicilia, con temperature in picchiata, forti piogge e temporali in modo particolare nelle zone tirreniche dell’isola (tra Palermo e Messina), anche con forti venti e mareggiate.

Fonte MeteoWeb

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.