CronacaPrimo Piano

Sicilia: le Fiamme Gialle entrano all’Ars

Fiamme Gialle foto da Internet

Dopo lo scandalo della Regione Lazio, i controlli della Guardia di Finanza sui fondi ai consigli regionali, si sono allargati prima nel Piemonte, Molise ed Emilia Romagna, adesso in Sicilia.

I finanzieri, su disposizione della Procura di Palermo, si sono recati nei giorni scorsi all’Assemblea regionale siciliana nell’ambito dell’inchiesta sulla spesa dei fondi pubblici da parte dei gruppi parlamentari.

L’obiettivo degli investigatori è verificare i movimenti di denaro nei conti correnti dei gruppi.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.