Sport

Sicilia, Judo: 4 medaglie a disabili palermitani

Foto ufficio stampa

Quattro giovani disabili palermitani hanno partecipato al campionato italiano assoluto di judo Fisdir (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva e Relazionale) ottenendo eccezionali risultati.

Gaspare Gabriele Alfeo e Gabriele Zarbo hanno vinto il titolo di campioni d’Italia aggiudicandosi la medaglia d’oro, rispettivamente nella categoria 60 kg e nella categoria 55 kg. Alessio Terracchio (cat +100 kg) è giunto secondo vincendo la medaglia d’argento e Davide Migliore (cat 55 kg) si è aggiudicato il terzo posto con la medaglia di bronzo.

La manifestazione, giunta alla quinta edizione, si è svolta a Sandigliano, in provincia di Biella. Gli atleti, tutti alla prima esperienza in campo nazionale, appartengono all’Associazione sportiva Shiro Saigo di Palermo, unica associazione del Sud Italia presente al campionato nazionale per disabili.

Grande entusiasmo nella squadra guidata dal maestro Rosolino Giglio e dal direttore tecnico Giosuè Giglio che, con impegno e sacrifici, hanno ottenuto un grandissimo risultato portando sul tetto d’Italia la Sicilia dei diversamente abili e il Judo siciliano. Il maestro Rosolino Giglio, orgoglioso dei suoi ragazzi, ha voluto indirizzare un ringraziamento particolare ai genitori degli atleti, al Cip Sicilia, alla Fisdir Sicilia nonché a Banca Nuova spa, a Logico Sistemi srl, a Diter srl, a Sikulo Umori e Sapori e a Ibf service che hanno contribuito, attraverso l’acquisto di abbigliamento sportivo, al raggiungimento di questo trionfo.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.