CronacaPrimo Piano

Sicilia, irregolarità in tre campi di allevamento

Controlli a sorpresa in tre aziende agricole di Camporeale e Monreale (PA). I Carabinieri della Compagnia di Partinico, in collaborazione con il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (N.A.S.) di Palermo, si sono presentati alle prime ore di ieri per verificare alcuni allevamenti.

L’attività rientra nell’ambito di una serie di controlli tesi a prevenire reati in genere e controlli per la salute pubblica, nonché verificare le condizioni di benessere animale e di tenuta delle stalle con il corretto trattamento farmacologico. I militari hanno controllato pressoché tutto: dalla gestione agli animali alle condizioni igienico-sanitarie degli allevamenti.

Nei tre impianti attivi nell’allevamento di ovini e bovini, i Carabinieri hanno accertato alcune irregolarità: il mancato aggiornamento di carico e scarico del registro dei bovini; la mancata registrazione del punto mungitura, l’assenza di concimaia e l’omessa registrazione del laboratorio per la trasformazione e lavorazione del latte e del trasferimento di sede dell’allevamento. Per i titolari, tutti di Camporeale, sono state contestate le previste sanzioni amministrative.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.