PoliticaPrimo Piano

Sicilia, il Presidente Crocetta incontra esponenti PSI

“Un incontro certamente importante che rinsalda i rapporti politici dei due partiti che in Italia rappresentano il socialismo europeo e si impegnano insieme per rilanciare in Sicilia occupazione e sviluppo”.

Così il Presidente nazionale del PSI il Senatore Carlo Vizzini commenta l’incontro avvenuto questo pomeriggio nella sede della Presidenza di Palazzo d’Orleans l’incontro tra il presidente della Regione Rosario Crocetta ed una delegazione del Partito Socialista. L’incontro che ha visto la presenza oltre che del presidente nazionale del PSI il Senatore Carlo Vizzini, del segretario regionale Giovanni Palillo, del vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Antonio Venturino e del deputato questore Nino Oddo, è stato utile a rinsaldare le linee programmatiche del rapporto di collaborazione tra il governo regionale ed il Partito Socialista.

Collaborazione sancita a livello nazionale dal patto federativo tra Partito Democratico e Partito Socialista che racchiude le due anime del centrosinistra italiano sotto le insegne del Partito Socialista Europeo. Argomenti di discussione sono stati la situazione socio economica della Sicilia con particolare attenzione alle riforme per incentivare la ripresa economica e l’occupazione giovanile. Gli esponenti del partito socialista hanno ribadito la necessità di una maggiore infrastrutturazione del territorio siciliano anche alla luce della piena disponibilità del vice ministro alle infrastrutture Riccardo Nencini.

Affrontati i temi dei diritti civili con il sostegno alla battaglia per una legge che garantisca il riconoscimento delle coppie di fatto e di interventi concreti a favore dei centri anti violenza per le donne. Quello di oggi non è altro che il primo di una serie di incontri che permetteranno di individuare un percorso comune per il raggiungimento degli obiettivi di cui i cittadini siciliani hanno bisogno.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.