Politica

Sicilia, Idv: Pippo Russo si dimette da segretario provinciale di Palermo

Pippo Russo

“La notizia del commissariamento della carica di Segretario regionale IdV della Sicilia è la conferma formale dell’impossibilità di sostenere all’interno del partito un progetto di cambiamento della politica e della classe dirigente che non sia l’usurato strumento, soprattutto per una forza ormai ridotta all’1%, dei congressi e delle tessere”. Queste le parole di Pippo Russo che formalizza le sue dimissioni da segretario provinciale di Italia dei valori.

“Il crollo dei consensi per Italia dei Valori, soprattutto dopo le vicende che hanno visto coinvolti penalmente esponenti IdV in Lazio, Liguria ed in ultimo in Basilicata, avrebbe dovuto suggerire uno sforzo di fantasia per recuperare credibilità e una visione lungimirante del proprio ruolo nel contesto politico che stiamo vivendo, anche avviando interlocuzioni con quanto di nuovo sta emergendo nei partiti, a cominciare con il Pd, e nella società, e che ora vede stretti, in un innaturale legame, la parte consociativa del Pd con il Pdl di Berlusconi.

In tale situazione ritengo incompatibile la mia permanenza in Italia dei Valori con la mia storia personale, lontana da logiche d’apparato, e con l’arroccamento di quel che resta di un partito, che ha fatto battaglie fondamentali per la nostra democrazia e per la legalità, in una piccola torre d’avorio che nulla ha a che vedere con ciò che sta accadendo nel Paese e nell’animo dei cittadini. Rassegno pertanto le mie dimissioni da Segretario provinciale di Palermo di Italia dei Valori.”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.