Cinema-Teatro-Musica

Sicilia, grande successo per “Apnea, il tempo al centro del respiro”

Grande successo per  il secondo appuntamento di “Teatrando”, la rassegna teatrale organizzata a Nicosia dalla Ge-Organizzazione di Georgia Lo Faro ed Enrico Palazzo.

A salire sul palco del Cine Teatro Cannata, il regista nicosiano Mauro Leonardi con il suo ultimo capolavoro “Apnea, il tempo al centro del respiro”, interpretato da Alessandro Intini.

Un successo che ha regalato a Nicosia tre giorni intensi e pieni di phatos, uno spettacolo che ha letteralmente conquistato il pubblico che ha vissuto con il protagonista Alessandro Intini,  il flusso di pensieri di un uomo  costretto  in una prigionia più metaforica che reale della quale sente  avvicinarsi la fine come  una  liberazione e  avverte l’urgenza di fissare dei punti, facendo i conti con se stesso,  con l’amore,  la famiglia,  l’amicizia, in un percorso che avvicina lui e il pubblico alla consapevolezza della sua reale condizione.

In scena si alternano – e interagiscono con il protagonista Alessandro Intini – due danzattori, con il volto coperto ed una tuta bianca, Costantino Imperatore ed Antonino Lombardo, che nel corso del monologo, acquistano varie personalità; sono gli altri, le persone che ha incontrato nel suo passato e con le quali vorrebbe risolvere le questioni in sospeso. E c’è anche una voce femminile, quella dell’attrice Anna Foglietta, calda e rassicurante, probabilmente la voce della madre che culla il protagonista in una sorta di ninna nanna.

L’ultimo capolavoro di Mauro Leonardi non ha emozionato solo il pubblico presente in sala lo scorso 30  Novembre ma anche e soprattutto i ragazzi delle scuole di Nicosia per le quali “Apnea” è stato pensato come momento di riflessione su una tematica molto importante, come quella dell’eutanasia, di cui spesso non si parla.

“Tre giornate intense,  tre giornate piene di phatos, tre giornate incentrate non tanto sull’eutanasia quanto sull’importanza della vita, così è stato concepito dal pubblico nicosiano questo eccezionale spettacolo”, sono state queste le prime dichiarazioni della Ge-Organizzazione che ha aggiunto: “Il titolo “Apnea” esprime al meglio lo stato d’animo degli spettatori mentre assistono all’eccezionale monologo di Mauro Leonardi, siamo stati tutti in apnea per un’ora, tutti inattesa di un cambiamento,  tutti a sperare,  tutti con l’agitazione di una vita che potrebbe andarsene ma tutti con la speranza che potrebbe  tornare a vivere.  Sono questi i sentimenti che Mauro Leonardi ha suscitato in tutti noi, a dimostrazione del fatto che il pubblico, cosi come tutti noi, abbiamo bisogno si di ridere ma anche e soprattutto di riflettere,  di capire cosa è veramente importante in questa vita! Noi vogliamo ringraziare ancora una volta Mauro Leonardi, come artista, come regista, come concittadino, vogliamo ringraziarlo per le forti emozioni che ancora una volta è riuscito a regalarci”.

Adesso occhi puntati sul terzo appuntamento in programma all’interno della rassegna “Teatrando” . A salire sul palco del Cine Teatro Cannata di Nicosia Venerdi 20 Dicembre 2013 Irene Timpanaro in “La Valigia dell’attrice”, Il monologo, del drammaturgo piemontese Aldo Nicolaj , tratteggia con spietata ironia il personaggio di Laura Rossi, attrice squattrinata e in cerca di collocazione da più di un anno, alle prese con attese, ansie e frustrazioni mai come oggi così legate a questo mestiere.

Quest’anno, inoltre, la Ge – Organizzazione darà al proprio pubblico la possibilità di abbonarsi in maniera diversa rispetto allo scorso anno: unico abbonamento per tutti gli spettacoli o abbonamento parziale che comprende quattro spettacoli che il pubblico potrà scegliere all’interno della rassegna.

Le prevendite potranno essere acquistate presso il Ketty Bar ( 0935 – 638876) e presso Lo Scarabocchio (3290150162).

“La Valigia dell’attrice” con Irene Timpanaro andrà in scena venerdì 20 Dicembre 2013 presso il Cine Teatro Cannata di Nicosia a partire dalle ore 21:00.

Per info e Prenotazioni: Ge – Organizzazione: 333 3337393 0935/639496 www.georganizzazione.it

Rassegna Teatrale “Teatrando”

–         Venerdi 20 Dicembre 2013 “La Valigia dell’attrice” di Irene Timpanaro

–         Venerdi 17 Gennaio 2014 “Il lavoro debilita l’uomo” dei Treeunquarto

–         Venerdi 21 Febbraio 2014Jumpin up in concerto, swing anni ’40 e ‘50

–         Venerdi 21 Marzo 2014 “C’era una volta un ponte” di Ernesto Maria Ponte

–         Giovedì 10 Aprile 2014 “Romeo e Giulietta Musical” della Compagnia Corincanto

–         Venerdi 16 Maggio 2014 “Strafelicissima Palermo” di Sergio Vespertino con musiche originali di Pierpaolo Petta

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.