PoliticaPrimo Piano

Sicilia, Elezioni Comunali 2013 provincia di Palermo: i risultati

Alle 15 di ieri, lunedì 10 giugno, si sono chiusi i seggi nei 27 comuni della provincia di Palermo protagonisti di questa tornata elettorale. Ecco tutti i risultati – fonte Regione Siciliana

ALIMENA – Alvise Stracci (lista RinnoviAmo Alimena) è stato eletto sindaco con 706 voti (52,65%). Giuseppe Scrivano (lista Amare Alimena) si è fermato a 635 voti (47,35%).

BAUCINA – Ciro Coniglio (lista Insieme per Baucina) è stato confermato sindaco di Baucina con 633 voti (51,34%). Giuseppe Realmuto (lista Giovane Baucina) si è fermato a 600 voti (48,66%).

BORGETTO – Gioacchino De Luca (lista Svolta popolare) è stato eletto sindaco con 2.176 voti (58,49%). Pietro Salamone (lista Aquilone) si è fermato a 1.544 preferenze (41,51%).

CAMPOFELICE DI ROCCELLA – Rosario Massimo Battaglia è stato eletto sindaco con 1.554 voti (41,99%). Giulio Giardina si è fermato a 1.072 preferenze (28,97%). Seguono Giuseppe Pedalino, con 709 voti (19,16%) e Vincenzo Chiavetta, con 366 voti (9,89).

CAMPOFIORITO – Giuseppe Oddo (lista Di con per Campofiorito) è stato eletto sindaco con 500 voti (55,62%). Maurizio Lorenzo Maria Oddo (lista Impegno civile per Campofiorito) si è fermato a 399 voti (44,38%).

CAPACI – Sebastiano Napoli è stato eletto sindaco con 2.387 voti (40,48%). Salvatore Luna segue con 1.590 preferenza (26,96%). Salvatore Puccio 1.041 voti (17,65%), Francesca Paola Di Lorenzo 469 voti (7,95%), Giovanni Lo Bello 242 voti (4,10%), Pietro Salvino 168 voti (2,85%).

CASTELDACCIA – Fabio Spatafora è stato eletto sindaco con 3.904 voto (63,88%). Giuseppe Montesano si è fermato a 1.801 preferenze (29,47%) e Michele Aricò ha ottenuto 406 voti (6,64%)

CASTRONOVO DI SICILIA – Francesco Onorato (lista Vivere Castronovo) è stato eletto sindaco con 986 voti (58,55%). Salvatore Fausto Militello (lista Castronovo che cambia) si è fermato a 698 preferenze (41,45%).

CEFALÀ DIANA – Marco Francesco Albiano è stato eletto sindaco con 355 voti (51,15%). Riccardo Costanza si è fermato a 339 preferenze (48,85%).

CERDA – Giuseppe Ognibene (lista Ognibene per Cerda sindaco della rinascita) è stato eletto sindaco con 1.393 voti (53,07%). Salvatore Cicero (lista Insieme per Cerda) si è fermato a 1.232 preferenze (46,93%).

CONTESSA ENTELLINA – Sergio Parrino (lista Contessa nel cuore) è stato eletto sindaco con 571 voti (53,87%). Tiziana Musacchia (lista Tiziana Musacchia Sindaco) si è fermata a 489 voti (46,13%).

GERACI SICULO – Bartolo Vienna (lista civica Per Geraci) è stato riconfermato sindaco con 814 voti (65,12%). Bartolomeo Musciotto (lista Insieme per una nuova Geraci) si è fermato a 436 preferenze (34,88%).

GIULIANA – Maurizio Mario Musso (lista Giuliana viva) è stato eletto sindaco con 440 voti (36,15%).  Francesco Scarpinato (lista Progetto Giuliana) si è fermato a 416 preferenze (34,18%), davanti a Pietro Quartararo (lista Proviamoci insieme) che ha raccolto 361 voti (29,66%).

GRATTERI – Giacomo Ilardo è stato eletto sindaco con 319 voti (51,53%). Giacomo Di Francesca si è fermato a 201 preferenze (32,47%). Terzo Santo Farrauto con 99 voti (15,99%).

LERCARA FRIDDI – Giuseppe Ferrara (lista Uniamo Lercara) è stato eletto sindaco con 1.679 voti (52,87%). Crispino Tosto (lista Democrazia e libertà) si è fermato a 809 preferenze (25,47%). Terza Valentina Falletta (688 voti, 21,66%).

MARINEO – Pietro Barbaccia (lista Futuro e tradizione) è stato eletto sindaco di Marineo con 1.649 voti (46,00%). Agnese Di Sclafani (lista Riprenditi Marineo) si è fermata a 1.017 preferenze (28,37%). Terzo Antonino Rigoglioso (lista Esperienza e rinnovamento al servizio di Marineo) che ha ricevuto 919 voti (25,64%).

MONTEMAGGIORE BELSITO – Domenico Porretto (lista LiberaMente) è stato eletto sindaco con 787 voti (38,85%). Antonio Mesi (lista Vivi Montemaggiore) si è fermato a 711 preferenze (35,09%). Terzo Giuseppe Scaccia (lista Unione civica) che ha ricevuto 528 voti (26,06%).

PARTINICO – Vanno al ballottaggio Salvatore Lo Biundo, che ha ottenuto 4.447 voti (28,65%) e Gianfranco Bonnì con 4.127 preferenze (26.59%). Seguono Vincenzo Briganò, 1.915 voti (12,34%), Diego Fernando Campione, 1.413 voti (9,10%), Chiara Gibilaro, 1.153 voti (7.43%), Giuseppe Giordano, 1.022 voti (6.59%), Giuseppe Rao, 864 voti (5,57%), Giuseppe Di Prima, 579 voti (3,73%).

ROCCAMENA – Giuseppe Bonanno (lista “Roccamena in comune”) è stato eletto sindaco con 548 voti (79,42%). Luca Marino (lista Per Roccamena) ha ottenuto 142 voti (20,58%)

ROCCAPALUMBA – Guglielmo Rosa (lista Per Roccapalumba un futuro migliore) è stato eletto sindaco con 640 voti (39,29%). Raffaele De Vincenzi (lista Uniti per cambiare) si è fermato a 529 preferenze (32,47%). Terzo Benito Giunta (lista Roccapalumba progetto comune) con 370 voti (22,71%), davanti a Salvatore Giunta (lista Un impegno serio per Roccapalumba) che ha preso 90 voti (5,53%).

SCIARA – Vittoria sul filo del rasoio per Salvatore Rini (lista Esperienza e rinnovamento) che ha ottenuto 740 voti (50,2%) contro i  734 voti (49,8%) di Pietro Siragusa (lista Un’idea per Sciara).

SCLAFANI BAGNI – Giuseppe Leone (lista Per Sclafani Bagni) è stato eletto sindaco con 232 voti (71,39%). Salvatore Taranto (lista Il bene comune) si è fermato a 93 voti (28,61%).

TORRETTA – Salvatore Gambino (lista Torretta cambia) è stato eletto sindaco con 1.094 voti (50,84%). Rosario Candela (lista Torretta unita) si è fermato a 798 preferenze (37,08%). Terza Benedetta Gambino (lista Riprendiamoci Torretta) che ha raccolto 260 voti (12,08%).

USTICA –Attilio Licciardi (lista Ustica Democratica) è stato eletto sindaco con 390 voti (54,78%). Salvatore Militello (lista Civica L’Isola) si è fermato a 322 preferenze (45,22%).

VENTIMIGLIA DI SICILIA – Antonio Rini (lista Noi per Ventimiglia) è stato eletto sindaco con 729 voti (53,25%). Andrea Pagano (lista Alternanza e rinnovamento) si è fermato a 640 preferenze (46,75%).

VICARI – Gaetano Calato (lista Ancora insieme per Vicari) è stato eletto sindaco con 538 voti (34,38%).  Quattro voti in più di Antonino Miceli (lista Vicari nel cuore) che ha ottenuto 534 (34,12%). Terzo Filippo Salemi (lista Liberamente Vicari) con 355 voti (22,68%). Giovanni Anzalone (lista Liberi di scegliere) si è fermato a 138 preferenze (8,82%).

VILLAFRATI – Francesco Agnello (lista Villafrati bene comune) è stato eletto sindaco con 738 voti (42,88%). Rosario Verciglio (lista Vivere Villafrati) si è fermato a 511 preferenze (29,69%). Terzo Santo Salvatore Porcaro (lista Un progetto per Villafrati) che ha ricevuto 472 voti (27,43%).

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.